RICERCA ARTICOLO

Lotto precedente
Prossimo Lotto
Repetierbüchse, Krico,
Prezzo realizzato**
EUR 625,-
USD 900,-*
prezzo di partenza
EUR 500,-
USD 700,-.,-*
 
conversione
 

**Prezzo d'acquisto comprensivo di diritti d'asta e IVA

Non è più possibile inviare un mandato di acquisto via Internet. L'asta è già in preparazione oppure è già stata eseguita.

Lot No. 89 

Repetierbüchse, Krico,

Kal.:.222 Rem., Nr.: 601425, Lauflänge: 600 mm, ein Magazin, Lauf und Systemhülse brüniert, Deutscher Stecher, seitliche Drehsicherung, Standvisier mit zwei zusätzlichen klappbaren Visierblättern, Einhakmontage mit montiertem ZF "Zeiss" DIATAL-D 2 x 16/4 x 32, Abs.: 1, Hauptrohr aus schwarzem Leichtmetall, Halbschaft mit Pistolengriff, Fischhaut, Deutscher Backe, Schweinsrücken und Gummikappe, Riemenbügel, Schaftlänge: 378 mm, gebraucht, die Brünierung in sehr gutem Zustand, der Schaft mit minimalen Gebrauchsspuren, der Lauf innen in gutem Zustand, Ulmer Beschuß vom März 1973 A+M

Esperto: Ing. Martin Kruschitz

Prezzo realizzato
EUR 625,-

**Prezzo d'acquisto comprensivo di diritti d'asta e IVA

Non è più possibile inviare un mandato di acquisto via Internet. L'asta è già in preparazione oppure è già stata eseguita.

prezzo di partenza
EUR 500,-

Armi da caccia, competizione e collezionismo
Data dell’asta: 01.09.2012 - 10:00
Luogo dell'asta: Palais Dorotheum

Esposizione: 25.08. - 01.09.2012

Gli oggetti marcati con il simbolo "+" sono sottoposti a tassazione intera del 20% seconodo la legge, gli oggetti marcati con il simbolo "-" sono sottoposti a tassazione agevolata del 10%.
Gli oggetti marcati con il simbolo “ V” “Mediazione” sono messi all'asta in nome e per conto del mandante.
Gli oggetti marcati con il simbolo “O” non sono sottoposti ad alcuna tassazione.
Gli oggetti marcati con il simbolo “*” sono sottoposti a tassazione per i diritti dell´autore sulle successive vendite di opere d´arte.

* L’indicazione dei prezzi in valuta diversa da quella applicata alla vendita all’asta serve esclusivamente a fini informativi! La vendita all’asta degli oggetti sarà effettuata in valuta locale e il prezzo finale in ogni altra valuta si baserà sul cambio in vigore al momento di emissione della fattura.
Le cifre che indicano la valuta estera sono arrotondate e si basano sul cambio del giorno 19.04.2014