GRANDE BATTAGLIA PER LE SCARPE DI SISI

Il Sisi-Museum si è aggiudicato per 75.000 Euro gli stivaletti di seta dell’Imperatrice Elisabetta


L’Imperatrice Sisi, star dell‘asta: 75.000 Euro sono stati pagati per un paio di stivaletti in seta appartenuti alla mitica Imperatrice nell’asta dedicata alle Case Imperiali del 7 maggio 2015 da Dorotheum a Vienna. Dopo una grande battaglia sia al telefono sia in sala, il Museo Sisi, con sede alla Hofburg di Vienna, si è aggiudicata il lotto.

Stesso prezzo è stato ottenuto dal set da viaggio per cucire e scrivere dell’Imperatrice.

Tante e veloci le offerte per il servizio da tavola bianco e oro con stemma imperiale che è stato aggiudicato per 106.250 Euro.

Ha raggiunto 87.500 Euro una zuppiera con coperchio della corte francese, commissionata alla Manifattura di Sèvres dall’Imperatore Napoleone I in occasione della nascita di suo figlio Napoleone II, Re di Roma. 81.250 Euro sono stati pagati per un bellissimo ritratto dell’Imperatore Francesco I d’Austria dipinto da Ferdinand Georg Waldmüller.


Immagini:

Ai fini redazionali, le immagini riguardanti le aste Dorotheum possono essere utilizzate gratuitamente. Si prega di indicare le didascalie fornite e le informazioni sul copyright. L’utilizzo per altri scopi vi preghiamo di contattare preventivamente Dorotheum, per chiarire che siano libere da diritti di utilizzo, diritti d’autore e da copyright.